Mass Effect: emozioni ed esplorazione da BioWare

Mass Effect: emozioni ed esplorazione da BioWare

Il gioco di ruolo degli autori di Baldur's Gate, Neverwinter Nights e Knights of the Old Republic propone delle caratteristiche all'avanguardia in ragione di modalità di esplorazione e combattimenti in tempo reale. Un'esclusiva XBox 360 che promette di dire la sua anche nel prossimo futuro.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
XboxMicrosoft
 

La storia

Secondo un'antica profezia aliena, ogni cinquantamila anni viene aperto un portale che separa il normale universo dal regno sottostante. Allo scopo di investigare tutte le forme di vita organica, viene mandata un'intelligenza artificiale, della quale gli umani intendono liberarsi. Il giocatore impersona il comandante Shepard, personaggio che è stato più volte protagonista dei trailer di presentazione del gioco e che campeggia anche sulla copertina di Mass Effect. Il giocatore, comunque, può personalizzare il proprio alter ego e creare, dunque, anche un personaggio sensibilmente differente dal punto di vista fisiognomico.

Shepard è a capo di un piccolo gruppo d'assalto con l'obiettivo di arrestare l'avanzate delle forze armate di Saren. Questi era in passato un agente Spectre come Shepard, ma adesso ha deciso di ribellarsi contro l'umanità per vendicare le ingiustizie subite dal suo popolo. Per far ciò prende il controllo di una rudimentale forma di intelligenza artificiale, Geth.

Uno dei temi principali di Mass Effect riguarda le relazioni tra vita biologica e vita artificiale. Produrre forme di vita artificiale è vietato ed è considerato come un crimine contro l'intera umanità. Queste restrizioni sono adottate perché ci si spaventa che le forme di intelligenza artificiale siano potenzialmente in grado di acquisire nuove conoscenze e di rovesciare il potere degli uomini. Ogni razza del mondo di Mass Effect ha accesso a un terminale computerizzato che contiene informazioni basilari sul commercio, sui trasporti, sulle relazioni internazionali. Se l'intelligenza artificiale avesse accesso a questi dati potrebbe costituire una minaccia seria per la sopravvivenza delle altre razze.

L'agire del giocatore può influire sullo svolgimento della trama. Ciò non riguarda tutte le fasi della campagna single player, ma specifiche sequenze. In queste circostanze a precise scelte del giocatore corrispondono determinati eventi. La press release riferisce di decisioni morali con un impatto significativo sul destino di tutte le forme di vita della galassia. Si parla anche di finali differenti.

 
^