Games Convention 2007: i giochi presentati

Games Convention 2007: i giochi presentati

Proponiamo in questo articolo tutti i dettagli sui giochi più importanti presentati al Games Convention 2007 di Lipsia che si è chiuso domenica scorsa. Ecco dunque il resoconto sui giochi che abbiamo osservato, provato, le immagini ed i dettagli sulla struttura dei titoli della prossima stagione videoludica, destinata a conquistare il cuore degli appassionati

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
 

Need for Street Pro Street, PES 2008

NEED FOR SPEED PRO STREET

Produttore: Electronic Arts
Sviluppatore: EA Black Box
Formati: PC, PlayStation 2, PlayStation 3, XBox 360, Wii, PSP, DS
Data di rilascio: novembre 2007

Il nuovo episodio di Need for Speed è quello che promette le maggiori innovazioni tra i giochi della serie che sono stati rilasciati dopo Need for Speed Underground. Dal demo, su XBox 360, che abbiamo avuto modo di vedere al GC sembra che dei miglioramenti ci siano e che effettivamente qualcosa sia cambiato da Need for Speed Underground, ma che la base tecnologica rimanga ancora immutata.

Need for Speed Pro Street è basato sulla stessa piattaforma tecnologica degli ultimi Need for Speed, tuttavia vi sono delle importanti innovazioni. Non si corre più in un contesto urbano, ma in scenari aperti che ricordano un po' i vecchi Need for Speed. La sensazione di velocità è molto più elevata rispetto alle ultime incarnazioni della serie. Inoltre, gli effetti di fumo sono adesso sensazionali, tanto che verrebbe voglia di far slittare le gomme solamente per vedere la coltre di fumo fuoriuscire dalla vettura.

Need for Street Pro Street

Il sistema di danni è stato rivisto e ampiamente migliorato. Le vetture possono distruggersi in quasi tutte le loro componenti, il che contribuisce a modificare in maniera sensibile le loro forme iniziali. Inoltre, i detriti rimangono sul circuito e possono essere colpiti dalle altre vetture.

Le modalità di gioco di Pro Street sono grip, drift, drag e le sfide di velocità. In ognuna di queste categorie vi è un Re, il quale costituisce l'ultima sfida. La configurazione della propria vettura risulta fondamentale, soprattutto nelle gare drag. Inoltre, occorre monitorare la temperatura dei propri pneumatici, riscaldandoli opportunamente prima dell'inizio della gara. Per far ciò ci viene messo a disposizione un mini-gioco, in cui dovremo spingere il motore ai massimi regimi in modo da portare le gomme alla temperatura adatta.

Need for Street Pro Street

Quanto alle ambientazioni, in Need for Speed ProStreet troviamo tracciati di Europa, USA, Asia, Germania, Tokyo. Si è badato anche alla perfetta riproduzione dei modelli reali, con un numero elevato di dettagli per ogni vettura. Viene confermata la funzionalità Autosculpt, qui ulteriormente potenziata. Attraverso questa tecnologia è possibile modificare nei minimi dettagli le vetture. Va segnalato un miglioramento anche per ciò che concerne le collisioni, da sempre elemento un po' sottovalutato dai ragazzi di EA Black Box che si occupano delle serie. Adesso gli impatti con le vetture e con gli oggetti a bordo pista sono sensibilmente più realistici.

Il rilascio di Need for Speed Pro Street è previsto il 31 ottobre 2007 nei formati PC, PS2, PS3, XBox 360, PSP, DS e Wii.

PRO EVOLUTION SOCCER 2008

Produttore: Konami
Sviluppatore: Interno
Formati: PC, PlayStation 2, PlayStation 3, XBox 360, Wii, PSP, DS, XBox
Data di rilascio: 19 ottobre 2007

Pro Evolution Soccer 2008 si è aggiudicato i premi quale miglior gioco PlayStation 2 e miglior gioco PlayStation 3 dalla giuria del Games Convention. Il nuovo episodio della popolare serie calcistica si propone l'obiettivo di rinnovare graficamente e non solo la serie e, in parte, vi riesce. La grafica di PES 2008 è molto più dettagliata rispetto al passato, con un grosso lavoro svolto soprattutto per ciò che concerne le animazioni.

Pro Evolution Soccer 2008

Anche in menu di gioco hanno subito un evidente restyling, così come gli arbitri e gli assistenti a bordo campo. Migliorata anche l'interazione con la palla e le conseguenti animazioni. Un PES che appare dunque sufficientemente rinnovato dal punto di vista tecnico, pronto ad affrontare la sfida con un FIFA 08 più agguerrito rispetto ai predecessori. PES 2008 sarà rilasciato nel mese di ottobre nei formati XBox 360, PlayStation 3, PlayStation 2 e PC, mentre su Wii arriverà nel corso del 2008.

Il nuovo sistema alla base dell'intelligenza artificiale è Teamvision. Ecco come viene descritto: "è una programmazione dell'intelligenza artificiale sofisticata che consente di imparare e di adattarsi allo stile individuale dei giocatori. Imparerà nuovi modi di attaccare e formulerà dei movimenti di reazione in base agli attacchi precedenti e agli errori difensivi, in modo da rendere le partite più tattiche e scorrevoli come nella realtà".

Pro Evolution Soccer 2008

I difensori coordineranno i loro movimenti, assicurandosi di chiudere gli spazi, di accorciare la squadra e di bloccare le avanzate degli avversari. Il pallone è considerato come un'entità separata, sulla scia di quanto visto negli ultimi episodi della serie. Il controllo del pallone, comunque, è stato migliorato, il che consente ai giocatori virtuali un approccio più flessibile con lo stesso. Non mancano nuove opzioni tattiche che consentono una migliore disposizione dei calciatori sul terreno di gioco.

 
^