Giochi PlayStation 3: arriva Heavenly Sword

Giochi PlayStation 3: arriva Heavenly Sword

Con il rilascio del demo pubblico di Heavenly Sword è possibile ammirare le caratteristiche tecniche dell'action/adventure di Ninja Theory e vagliarne la struttura di gioco. Si è pensato principalmente a sfruttare le potenzialità dell'hardware di PlayStation 3, controller SixAxis incluso. Comprende un videoarticolo.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
PlaystationSony
 

Introduzione

La lotta tra i formati di nuova generazione è una lotta che si svolge anche attraverso i rispettivi servizi online e attraverso le versioni dimostrative dei giochi che saranno pubblicati solo dopo molti mesi. Sony ha rilasciato nelle scorse settimane il demo di Heavenly Sword su PlayStation Network, Microsoft ha risposto con il demo di MotoGP 07 e con il trailer in esclusiva (in realtà solo per un giorno) di Resident Evil 5, qualche giorno dopo è stato reso disponibile anche il demo, attesissimo, di BioShock. Una politica, quella di Sony, terribilmente speculare a quella perseguita da Microsoft l'anno scorso, quando, in occasione dell'E3 2006, rilasciava su XBox Live il demo di Lost Planet.

Sony mette, dunque, a disposizione degli utenti di PlayStation 3 una primordiale versione di uno dei giochi più attesi dell'anno, Heavenly Sword. Si tratta del medesimo demo mostrato alla stampa specializzata in occasione dell'E3 2007. Diciamo subito che questa versione del gioco è estremamente breve (la si completa in 10-15 minuti), ma è sufficiente a rendere chiare alcune meccaniche di gioco e, soprattutto, a mostrare le capacità, sul piano tecnologico, del motore grafico di Heavenly Sword.

Solo grafica dunque? Potremmo rispondere si, anche se semplificheremmo di molto la questione. In realtà, in alcuni momenti la sensazione di assistere ad un demo tecnologico prevale sul resto, non fosse altro che per la brevità stessa del demo. Heavenly Sword meraviglia per le animazioni, per la presenza di un numero decisamente consistente di modelli poligonali, per l'high dynamic range che rende le immagini patinate, il che colloca il gioco di Ninja Theory in una dimensione quasi atemporale.

Il demo è solo un pretesto per fare il punto della situazione su Heavenly Sword e per raggruppare tutte le informazioni che sono state rilasciate fino ad oggi sul Beat-'Em-Up di Ninja Theory. La protagonista indiscussa del gioco è Nariko, la quale promette di ritagliarsi un posto di rilievo nell'Olimpo dei personaggi più carismatici del mondo dei videogiochi. Pochi dettagli sono emersi sulla trama di Heavenly Sword, se non che Nariko è destinata alla morte proprio a causa della sua arma, la Heavenly Sword. Questa le dona un potere sconfinato, ma le porta via energie vitali. Ha a disposizione un atto finale di redenzione, ma deve fronteggiare il malvagio Re Bohan e il suo esercito.

I primi annunci su Heavenly Sword, d'altronde, hanno riguardato proprio Re Bohan e le sofisticate sessioni di motion capture che sono state allestite per perfezionare i movimenti dei personaggi del gioco di Ninja Theory. L'attore è interpretato, infatti, da Andy Serkis, già artefice delle movenze di personaggi cinematografici ormai celebri quali Gollum (Il Signore degli Anelli) e King Kong. Gli attori sono stati pienamente coinvolti nella realizzazione del videogioco, costituendone un tassello fondamentale. Il risultato altamente qualitativo è ben evidente nei filmati di Heavenly Sword sin qui rilasciati, soprattutto per quanto concerne i movimenti di Bohan e degli altri personaggi.

 
^