E3 2007: eventi Microsoft, Nintendo e Sony

E3 2007: eventi Microsoft, Nintendo e Sony

I tre colossi del mondo delle console hanno aperto l'E3 2007. Tantissimi annunci, sia sul versante hardware che su quello software. Elite in Europa, Wii Zapper, nuova PSP sono solamente i principali. Per i giochi novità su Gears of War, Super Mario Galaxy, UT III e altri ancora. L'articolo comprende i trailer rilasciati all'E3.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
SonyMicrosoftNintendoGalaxySuper MarioSamsung
 

Parte 2: Nintendo

Tenutasi alle 9:00 (ora locale) dell'11 luglio 2007 al Santa Monica Civic Auditorium, la conferenza Nintendo è stata, come sempre, una festa. I punti cardine hanno riguardato i titoli "Tripla A" che, fino ad oggi, sono mancati all'interno del catalogo Wii, ma non mancano prodotti completamenti inediti (addirittura uno sul fitness) e la consacrazione del successo di Wii/DS, realmente schiacchiante se si considera il periodo che va dalla fine dell'anno scorso ad oggi.

Ci si aspettava, dunque, una conferenza incentrata sui cosiddetti casual games, per i quali Nintendo ha inaugurato un nuovo periodo fertile e tramite i quali ha spinto all'interno del mondo dei videogiochi delle fasce di utenza che prima ne erano rimaste escluse. Ma ciò non toglie che gli appassionati si aspettavano importanti riscontri anche per titoli importanti come Super Mario Galaxy e Metroid Prime 3: Corruption.

"Il mio nome è Reggie...e sono felice", con queste parole l'istrionico Reggie Fils-Aime, presidente di Nintendo of America, avvia la conferenza. Si punta subito sui nuovi traguardi raggiunti dall'industria videoludica, certamente corroborata nell'ultimo periodo dal successo delle console di nuova generazione, e principalmente dal successo di Nintendo Wii. Il mercato dei videogiochi è cresciuto del 46% negli Stati Uniti, del 42% nel Regno Unito e del 114% in Giappone. Fils-Aime sostiene che tutto ciò è stato reso possibile grazie all'espansione del mercato ad altre fasce di utenza.

Secondo le statistiche fornite da Nintendo, un terzo degli utenti delle console della grande N ha più di 25 anni, e le donne contribuiscono per un terzo agli introiti della società nipponica. Giochi come Wii Sports, Big Brain Academy, Brain Age e Nintendogs sono gli artefici di questo enorme successo. Negli Stati Uniti sono in commercio oltre 60 giochi per Wii, 300 per DS, mentre altri 100 giochi Wii e 140 DS sono attualmente in fase di sviluppo.

Prima presentazione importante: Wii Zapper. Sostanzialmente si tratta di un contenitore per Wii remote e nunchuck che trasforma le due unità separate in una pistola. Molti giochi sfrutteranno Wii Zapper, primo tra i quali un titolo first-party ancora inedito. Lo Zapper sarà commercializzato, insieme ad un gioco non ancora rivelato, ad un prezzo di 19,99 $. Supporteranno la periferica anche Resident Evil: Umbrella Chronicles e Medal of Honor: Heroes 2. Quest'ultimo riconosce fino a 10 mosse differenti eseguite con la periferica. Zapper è compatibile anche con la conversione dell'arcade di SEGA Ghost Squad.

Vengono mostrati i filmati di Soulcalibur Legends e WWE Smackdown vs. Raw 2008 per Nintendo Wii. Per DS abbiamo invece i trailer di Ninja Gaiden: Dragon Sword, del nuovo Dragon Quest e del gioco su Mario e Sonic pensato per le Olimpiadi, di Zelda: Phantom Hourglass. Poi è il momento di Super Smash Bros. Brawl, il quale sarà in commercio a partire dal 3 dicembre negli Stati Uniti. La nuova edizione del popolare picchiaduro comprende diversi personaggi famosi come Wario, Pit, Meta Knight, Samus Aran e Solid Snake.

 
^