Halo 3: debutto con un beta test multiplayer

Halo 3: debutto con un beta test multiplayer

Raccogliamo tutte le informazioni emerse su Halo 3 in questi mesi e formuliamo le prime impressioni sulla versione beta dello sparatutto di Bungie rilasciata lo scorso 16 maggio. Halo 3 si propone come punto di riferimento videoludico certamente in ambito XBox 360, ma probabilmente anche nel settore videoludico inteso in senso generale. Vediamo il perché.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
XboxMicrosoft
 

Conclusioni

L'obiettivo con Halo 3 è di concretizzare le potenzialità di XBox 360, e non solamente sul piano della grafica. Il fatto di presentare il gioco con questa beta multiplayer evidenzia l'importanza, per la console di Microsoft, del supporto di XBox Live. La beta dimostra la varietà delle modalità di gioco, l'importanza della tattica, la freschezza del gameplay e il divertimento che riesce a offrire, la potenza del sistema di matchmaking.

Halo 3 spingerà in avanti i limiti per ciò che concerne grafica, fisica, intelligenza artificiale, caratterizzazione degli ambienti di gioco: tutti elementi solamente accennati in questa beta, sui quali dunque non è possibile dare un giudizio definitivo. Certo, il gioco è già divertente, ma non mostra nulla di quella profondità che tutti si aspettano da una produzione Bungie e da un gioco della serie Halo.

Halo 2 è rimasto per molto tempo il titolo più giocato su XBox Live, e ovviamente con Halo 3 si mira a ripetere questo successo. Tuttavia, bisogna considerare che la concorrenza è molto più agguerrita adesso, con Gears of War e, soprattutto, il futuro Unreal Tournament III, che offrono un approccio multiplayer solido, e soprattutto un'alternativa importante al gameplay, certamente più classico, di Halo 3.

Il beta test terminerà il prossimo 11 giugno. Probabilmente molti si chiederanno perché una scadenza così anticipata rispetto alla data di rilascio del gioco, ma per formulare una constatazione del genere bisogna considerare gli obiettivi di Microsoft con questa versione non definitiva di Halo 3. Con quello che la versione beta propone è probabilmente impossibile restare coinvolti per più del tempo messo a disposizione: tre mappe sono sufficienti solamente per due-tre settimane, e in quest'ottica si spiega anche lo scarso numero di veicoli presenti.

La versione definitiva di Halo 3 sarà tutta un'altra cosa, principalmente perché la serie punta, come sempre, soprattutto sulla campagna single player. La splendida storia che Bungie ha costruito, e il pathos che è riuscita a infondere sul personaggio di Master Chief, oltre alle straordinarie ambientazioni, all'accattivante e giustamente riproposta veste cromatica, sono tutti elementi che rinnoveranno una campagna single player che certamente coinvolgerà gli appassionati dei precedenti capitoli, e coloro che intendono vivere un'avventura intrisa di fascino con la propria XBox 360.

Halo 3 sarà rilasciato in Europa il 26 settembre, solamente un giorno dopo rispetto alla versione NTSC. Nel frattempo, gli appassionati della serie possono dare un'occhiata ad Halo 2 Vista, il quale sarà commercializzato entro la fine di maggio. Insomma, Microsoft ha scelto questa fase dell'anno per promuovere il brand più significativo tra quelli di cui dispone, ma certamente i frutti saranno raccolti nell'ultima parte dell'anno. Il tutto senza dimenticare un certo Halo Wars, il quale espanderà la serie anche sul fronte RTS.

  • Articoli Correlati
  • MMORPG e Il Signore degli Anelli, la parola a Turbine MMORPG e Il Signore degli Anelli, la parola a Turbine Lo sviluppo de Il Signore degli Anelli Online: Le Ombre di Angmar è stato travagliato, passato attraverso diversi produttori ed una lunga fase di test. Adesso tutto sembra essere pronto. Scopriamo i pregi e i difetti di un prodotto solido, ma scarsamente innovativo.
  • XBox 360: Crackdown anticipa il debutto di Grand Theft Auto XBox 360: Crackdown anticipa il debutto di Grand Theft Auto E' ormai imminente il lancio in Italia di Crackdown, action/adventure creato sotto la supervisione dell'autore di Grand Theft Auto e di Lemmings. Stavolta, tuttavia, il giocatore sta dalla parte della polizia. Un altro clone del popolare titolo di Rockstar Games o prodotto realmente innovativo?
  • Infernal: angeli e demoni nelle mani di AGEIA Infernal: angeli e demoni nelle mani di AGEIA Sviluppato dal team polacco Metropolis Software, Infernal è un valido sparatutto in terza persona che porta in dote un motore grafico di ultima generazione e il motore fisico AGEIA. Arriva il momento dell'immediatezza anche su PC con un titolo puramente action oriented.
  • Si scrive Armed Assault, si legge Operation Flashpoint Si scrive Armed Assault, si legge Operation Flashpoint E' principalmente il nome che distingue l'ormai imminente Armed Assault dal simulatore di guerra per eccellenza. Piccole migliorie al gameplay, un forte restyling grafico e un consistente potenziamento del supporto multiplayer sono gli aspetti su cui si è lavorato maggiormente.
  • I migliori videogiochi del 2006 I migliori videogiochi del 2006 Ci avviciniamo al Natale e ciò comporta due cose: compere e articoli che riassumono quanto successo nel corso dell'anno. Due cose che diventano protagoniste in questo articolo: quali giochi comprare in occasione delle feste? Ovvero, quali giochi hanno raggiunto la massima qualità tra quelli pubblicati nel 2006?
53 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Defragg21 Maggio 2007, 12:16 #1
non vedo l'ora del 26 settembre

promette davvero bene
Gargor21 Maggio 2007, 12:24 #2
Sinceramente non vedo l'ora, avendo giocato a lungo alla beta posso xò affermare che il titolo Halo3 beta è volutamente scarno di grafica per sorprenderci tutti con la versione finale...dai è + che evidente che mancano dei filtri basilari e non, secondo me han voluto dimostrare la potenza delle texture, io ho notato nel paesaggio della neve il pavimento con le piastrelle esagonali dorate è qualcosa di stupefaciente...dai Halo esci!
ErminioF21 Maggio 2007, 12:54 #3
Mai piaciuto halo :/
lucasantu21 Maggio 2007, 12:55 #4
Come grafica potevano fare sicuramente meglio , come gioco nn penso deluderà i fun della serie , ma imho nn ne attirerà molti nuovi
DevilsAdvocate21 Maggio 2007, 13:13 #5
Non amo ne' gli sparatutto nè la MS ma devo ammettere che la grafica è
migliore di quanto mi aspettassi, l'effetto cuoio dell'armatura rossa del protagonista
è reso molto bene, io avevo creduto finora che fossero tutte metalliche!
Dox21 Maggio 2007, 13:19 #6
Mha... fosse uscito 1 anno fa avrebbe fatto più bella figura...
Shinnok Drako21 Maggio 2007, 13:36 #7
26 settembre in Europa... mh... questo vuol dire che il 24-25 sarà a MediaWorld, come sempre accade? ;P Bene bene, speriamo
Defragg21 Maggio 2007, 13:45 #8
Originariamente inviato da: ErminioF
Mai piaciuto halo :/


come mai?
p4ever21 Maggio 2007, 13:53 #9
In effetti non è che mi faccia gridare al miracolo, al di là del nome che porta non credo aggiungerà nulla di estremo (specie sotto l'aspetto grafico) rispetto a quanto già visto in giro. Cmq aspetto la versione definitiva prima di sentenziare.
ErminioF21 Maggio 2007, 14:00 #10
Perchè imho halo è sopravvalutato, grazie al fatto di essere uscito su console dove la concorrenza in ambito fps è (e soprattutto era, ai tempi del 1° e 2° episodio) minima.
Inoltre un fps col pad è limitato, sia in ambito single ma soprattutto nel multi, e lo stesso non mi attira granchè, preferisco altri tipologie (qw. q3. q4. warsow), senza mezzi e con mappe più piccole.
Pareri personali eh, se piace in giro un motivo ci sarà, contenti loro

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^