Sony PlayStation 3: la next-gen è adesso - part 1

Sony PlayStation 3: la next-gen è adesso - part 1

La console di nuova generazione di Sony sbarca in Italia. Arriva con cinque mesi di ritardo rispetto alle edizioni NTSC, ma è dotata di un bagaglio tecnologico comunque importante, in grado di far evolvere in maniera sensibile il gioco su console. Cell, RSX, SixAxis, PS Network, Blu-ray sono alcuni degli aspetti che rendono possibile questa evoluzione.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
SonyPlaystation
 

L'unità centrale - parte 2

Per accendere la console basta agire sul tasto power installato nella parte frontale, in prossimità del lettore ottico. La spia di accensione sarà verde se il sistema è acceso, verde lampeggiante se è in spegnimento, rosso se è in standby e spento se l'interruttore MAIN POWER è spento. Quest'ultimo è collocato nella parte posteriore del case e regola il flusso della corrente elettrica. Se si tiene premuto per oltre due secondi il tasto di accensione, la console si spegne. La console può essere accesa o spenta anche con il tasto PS presente nel controller SixAxis. Sotto la spia di accensione vi è la spia del lettore Blu-ray: è blu se un disco risiede nel vano del lettore, blu lampeggiante se il disco è in fase di caricamento o di espulsione. Il lettore usa la meccanica slot-in.

Altre due spie sono poste al centro della parte frontale dell'unità centrale. In alto vi è la spia WLAN, la quale è di colore verde e segnala se si è in presenza di una rete wireless. Più in basso vi è la spia dell'hard disk, la quale ci segnala se l'unità di storage è in fase di caricamento o meno.

Sempre in questa parte frontale vi sono quattro porte USB per i controller e per altre periferiche (tastiere, mouse, unità di memoria esterne). Appena sopra i connettori USB è posto un coperchio che racchiude diversi tipi di ingressi: abbiamo l'ingresso CompactFlash, l'ingresso Secure Digital, l'ingresso Memory Stick. Nel lato posteriore del case troviamo i connettori: HDMI, LAN, ottico, AV. A questi si aggiungono il già citato interruttore MAIN POWER e il connettore di alimentazione. Questa parte del case presenta, inoltre, diverse prese d'aria, per cui deve essere posta ad almeno 10 centimetri da altri ostacoli.

Alla prima accensione di PlayStation 3, il sistema chiede la configurazione di diversi parametri riguardanti il profilo dell'utente, l'orario, la connessione internet e così via. Il menu centrale (l'equivalente della dashboard di XBox 360), chiamato Xross Media Bar (XBR), è estremamente chiaro, anche se ampiamente stilizzato in relazione alla controparte impiegata da Microsoft su XBox 360. Approfondiremo questo argomento nella parte dell'analisi riservata alla XBR.

 
^