Sony PlayStation 3 e i giochi next-gen del 2007

Sony PlayStation 3 e i giochi next-gen del 2007

Quando mancano ormai pochi giorni dal lancio di PlayStation 3 in Europa, diamo uno sguardo in avanti per constatare come si concretizzerà l'offerta Sony nel corso del 2007. In questo articolo raccogliamo ogni tipo di informazione emersa sui giochi PlayStation 3 più attesi del 2007. Include i trailer dei giochi trattati.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
SonyPlaystation
 

Introduzione

Sony PlayStation 3 entrerà in commercio in Europa il 23 marzo 2007. Sarà un giorno da segnare sui calendari per gli incalliti sostenitori della tecnologia Sony, ma certamente non sarà un giorno che sconvolgerà il mondo dei videogiochi inteso in senso stretto. L'offerta di Sony si concretizzerà, infatti, una volta che i titoli realmente next-gen saranno disponibili a chi ha acquistato la console, il che avverrà certamente entro il 2007.

Probabilmente in quel momento si potrà stabilire un reale vincitore tra PlayStation 3 e XBox 360, mentre Wii viaggia su binari completamente differenti, quasi su un'altra dimensione rispetto alle rivali. PlayStation 3 arriva dunque con 17 mesi di ritardo rispetto a XBox 360, e questo peserà soprattutto sul software. Se nel caso della console di Microsoft sono serviti cinque mesi per il primo gioco degno di nota (Oblivion) e sostanzialmente un anno perché l'hardware ne fosse totalmente sfruttato (Gears of War), i tempi per PlayStation 3 nella sostanza non saranno molto diversi.

L'iniziale line-up americano e giapponese di PlayStation 3 non è certamente esaltante, come non lo è stato quello di XBox 360 e quello di Wii (al di là di un ennesimo fantastico episodio di Zelda). Resistance: Fall of Man (in questo articolo non ce ne occuperemo perché il gioco è disponibile già da diverso tempo nei territori NTSC) è l'unico prodotto che potremmo considerare di fascia alta dal punto di vista qualitativo, ma certamente è imparagonabile ai mostri sacri del genere. MotorStorm sarà un prodotto egualmente interessante e farà parte del lancio nei territori PAL della console. Ma, come dicevamo, i veri capolavori si faranno attendere di più, in quanto i loro rilasci saranno dispiegati nel corso di tutto il 2007.

Nei mesi antecedenti il lancio di PlayStation 3 si è parlato molto della nuova console di Sony, con un dibattito che ha spesso travalicato le tradizionali forme di informazione, coinvolgendo anche i media dedicati all'attualità. La sensazione che la gente ha avuto è che si insistesse più del necessario nel parlare di PlayStation 3, al di là degli effettivi contenuti e al di là che se ne parlasse bene o male. In realtà, molti dei presunti difetti della console non si sono alla lunga rivelati tali, e ci riferiamo al rumble nel controller (vedi recente accordo con Immersion) o alla produzione in volumi (problema assolutamente rientrato se si considera la grande disponibilità di console negli Stati Uniti) o, ancora, la retrocompatibilità (ormai è sempre più affinata l'emulazione via software).

Certo, i programmatori devono sudare non poco per adattare le loro produzioni alla struttura del CELL e alla sua complessa architettura basata sulle SPU, ma, come lo stesso Kojima dichiarò qualche settimana indietro, la situazione su PlayStation 2 non era certamente più rosea, e adesso i risultati sono chiari per tutti con la seconda console di Sony che domina ancora le classifiche di vendita.

Inevitabilmente, occorre parlare di Metal Gear Solid 4: Guns of Patriot. Come spesso è accaduto nella storia di PlayStation, le strade di mamma Sony e di Hideo Kojima si intrecciano, e stavolta si tratta di un incrocio bollente. Il quarto episodio della serie stealth per eccellenza è anche quello maggiormente competitivo dal punto di vista tecnico e per ciò che concerne le innovazioni sul piano del gameplay, perlomeno sulla carta. Nel momento in cui scriviamo il ruolo di anti-Gears of War è del gioco prodotto da Konami.

Non si può scrivere un articolo riassuntivo su un prodotto Sony senza parlare di Gran Turismo. Anche in questo campo Microsoft ha piazzato la propria alternativa importante, quel Forza Motorsport 2 che raggiungerà i negozi poco prima dell'inizio dell'estate. Sappiamo delle vicissitudini della versione HD di Gran Turismo, poi divenuta HD Concept, ma questo ci ha dato l'opportunità di mettere le mani sulla piattaforma tecnologica su cui sarà basato l'attesissimo quinto episodio della serie. Inoltre, si possono citare i vari Devil May Cry 4, Resident Evil 5, Final Fantasy XIII, Tekken 6, Killzone 2, Heavenly Sword, Lair: titoli che coprono un interessante ventaglio di alternative, costituendo un line-up pressoché completo.

In questo articolo ci occuperemo solamente di giochi in esclusiva PlayStation 3 (escluso Resident Evil 5), tralasciando, per il momento, tutti i titoli multi-piattaforma, dei quali ci riserviamo di parlare in altre sedi; titoli che, d'altronde, costituiscono una pagina altrettanto importante del 2007 videoludico. A causa delle scarse informazioni sui giochi di cui leggerete nelle prossime pagine, abbiamo deciso di trattare questi dieci titoli PlayStation 3 nel medesimo articolo, riportando tutti i dettagli sinora resi pubblici.

D'altronde, si tratta di prodotti spesso presentati con l'ausilio di trailer introduttivi, quasi sempre realizzati in grafica pre-renderizzata. Non ci soffermeremo a descrivere le vicende narrate nei vari trailer (spesso costruiti in stile cinematografico), in quanto riteniamo che questi siano divulgati primariamente per rendere conto delle caratteristiche dei rispettivi giochi, per cui ci concentreremo soprattutto su queste ultime. Ad ogni modo, per ogni titolo includiamo uno dei trailer che hanno accompagnato la sua presentazione.

 
^