Sony PlayStation 3 e i giochi next-gen del 2007

Sony PlayStation 3 e i giochi next-gen del 2007

Quando mancano ormai pochi giorni dal lancio di PlayStation 3 in Europa, diamo uno sguardo in avanti per constatare come si concretizzerà l'offerta Sony nel corso del 2007. In questo articolo raccogliamo ogni tipo di informazione emersa sui giochi PlayStation 3 più attesi del 2007. Include i trailer dei giochi trattati.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
SonyPlaystation
 

Resident Evil 5

Resident Evil 5 non è un'esclusiva PlayStation 3 e difficilmente verrà pubblicato nel corso del 2007 (stesso discorso può essere fatto per Gran Turismo 5). Tuttavia, non ci siamo sentiti di escludere una serie così fortemente legata al marchio PlayStation, con un così consistente impianto tecnologico (perlomeno a giudicare dall'unico video sin qui rilasciato) e soprattutto protagonista di un successo così importante sia in riferimento ai primi capitoli sia, in particolar modo, per un quarto episodio da consegnare di diritto negli annali del videoludo artistico.

Il nuovo episodio della serie prodotta da Capcom è noto al pubblico solamente per mezzo di un trailer. Il gioco, infatti, non faceva parte del line-up della software house nipponica allo scorso E3. La principale introduzione rispetto al passato riguarda proprio le atmosfere horror, da sempre il cardine attorno al quale ruota la saga. Si tratta di un horror alla luce del sole, che ti consente di guardare negli occhi il tuo nemico. Tanto per citare un altro classico PlayStation, questo tipo di atmosfera sarà presente anche nel prossimo episodio di Silent Hill.

Il progetto è diretto da Jun Takeuchi, già responsabile di Onimusha, del design dei personaggi dell'originale Resident Evil e delle animazioni di Resident Evil 2. Ad ogni modo, il team che lavora su Resident Evil 5 è sostanzialmente quello che ha curato il primo episodio della serie. Quanto alla trama, verranno ripresi i fili del discorso lasciati in sospeso nel quarto episodio, ma ci saranno importanti stravolgimenti che riguarderanno l'intera storia dei Resident Evil.

Anche il gameplay mostrerà evidenti legami con quanto visto nel predecessore. Gli zombi saranno terribilmente veloci, proprio come in Resident Evil 4. Il nuovo episodio della serie, inoltre, si avvarrà di meccanismi più accurati per ciò che concerne il prendere la mira, il che lo avvicinerà ai tradizionali sparatutto.

Un elemento fondamentale del gameplay riguarderà, inoltre, la temperatura corporea dell'alter ego: se questa salirà egli sarà afflitto da allucinazioni e da instabilità. Pertanto, diventa fondamentale trovare i luoghi giusti entro i quali ripararsi dai raggi del sole. Le condizioni meteorologiche cambieranno dinamicamente, il che costituirà una nuova sfida per il giocatore, impegnato nella ricerca dei luoghi che gli consentono di mantenere bassa la temperatura dell'alter ego.

Tecnicamente il gioco appare spettacolare. Nell'unico trailer sin qui rilasciato si evince un dettaglio poligonale del tutto sensazionale, sostanzialmente da pre-render. Il lavoro ferve anche sul sistema di animazioni, adesso molto più accurato che in passato, e sull'assicurare il sufficiente livello di dettaglio sul volto dei personaggi, in modo da corroborare la qualità delle espressioni facciali. Il trailer di cui stiamo parlando è in grafica pre-calcolata, ma mostra quale risultato complessivo intendono raggiungere i programmatori di Capcom.

In passato si disse che l'obiettivo fosse rendere Resident Evil 5 in grado di mantenere i 60 fps fissi. Fino ad oggi, comunque, non è stata specificata la tecnologia che verrà impiegata. Se fino a pochi giorni fa si credeva possibile la realizzazione di un motore grafico proprietario, il fatto che Capcom abbia annunciato di aver acquisito in licenza Unreal Engine 3 cambia le cose. E' dunque possibile che la soluzione middleware di Epic Games costituisca l'impianto tecnologico di base di Resident Evil 5.

Si promette anche una maggiore interazione con gli ambienti di gioco, i quali possono essere adesso distrutti. E' comunque certo il supporto per il gioco multiplayer online, anche se ancora non ne sono stati definiti i dettagli. Infine, va detto che Resident Evil 5, con ogni probabilità, sarà rilasciato contemporaneamente su PlayStation 3 e XBox 360. La data di pubblicazione più probabile è tra la fine del 2007 e l'inizio del 2008. Ricordiamo, inoltre, che Resident Evil 5 tornerà anche nel mondo Nintendo con Resident Evil: Umbrella Chronicles, titolo in esclusiva per Nintendo Wii.

 
^