E3 2006: tutti i giochi presentati - parte 2

E3 2006: tutti i giochi presentati - parte 2

Completiamo la rassegna sui giochi presentati all'appena conslusosi E3. In questa seconda parte parliamo di titoli del calibro di Gears of War, Unreal Tournament 2007, Assassin's Creed, Halo 3, Hellgate: London, Final Fantasy XIII e molti altri ancora.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
Assassin's Creed
 

Nintendo

METROID PRIME 3: CORRUPTION
Piattaforma: Wii
Software house: Retro Studios
Data di rilascio: n.d.

All'E3 era presente un demo di circa 15 minuti relativamente al terzo episodio della famosa saga di sparatutto per le console di Nintendo. Nella missione compresa nel demo occorreva riattivare un generatore di energia per rimettere in funzione un cannone planetario di difesa, il quale andava utilizzato per respingere il tentativo di invasione del pianeta da parte di pirati spaziali.

La struttura di gioco non è molto dissimile rispetto ai precedenti giochi della serie, visto che saremo chiamati ad esaminare delle stanze e combattere contro creature e navi spaziali. Si potrà utilizzare uno scanner per analizzare il corpo dei nemici ed individuare oggetti che ci possono essere d'aiuto.

Corruption sfrutta, ovviamente, le potenzialità del controller di Nintendo Wii, visto che quest'ultimo potrà essere utilizzato alla stregua di un mouse, consentendo una maggiore facilità nel puntamento. Per girarsi, invece, basterà spostare il cursore agli angoli dello schermo ed il nostro alter ego, l'eroina Samus, si volterà. La parte più consistente del gioco consisterà nella risoluzione di puzzle e nell'aggiramento di sistemi di protezione quali porte chiuse et similia.

SUPER MARIO BROS. BRAWL
Piattaforma: Wii
Software house: HAL Labs
Data di rilascio: 2007

Questo prodotto è stato svelato per la prima volta all'E3, anche se ancora non sono noti pienamenente tutti i dettagli. Sostanzialmente, ci troviamo dinnanzi un gioco d'azione ad impostazione stealth che comprende tutti i personaggi più famosi tra quelli apparsi sulle console di Nintendo. Avremo, dunque, modo di giocare con Pikachu, Kirby e Mario, ma anche con Solid Snake di Metal Gear Solid e Samus di Metroid Prime.

Allo stato attuale delle cose i lavori sono ancora in una fase aurorale, di pianificazione per lo più delle varie caratteristiche. Si sta pensando ad un gameplay adattato ovviamente al controller di Wii, soprattutto in riferimento al suo sensore di movimento.

SUPER MARIO GALAXY
Piattaforma: Wii
Software house: Interna
Data di rilascio: n.d.

Super Mario Galaxy, svelato in occasione del pre-E3 di Nintendo con un tripudio del pubblico presente, segna il debutto del più famoso idraulico del mondo sulle console di nuova generazione.

Tra le caratteristiche salienti troviamo l'impiego delle funzionalità del controller di Nintendo Wii: il tasto A ci consentirà di saltare, il tasto B di interagire con gli oggetti. Quest'ultimo, nella fattispecie, andrà usato per raccogliere i bonus sparsi nei vari livelli di gioco, come le note musicali o le stelline. Lo stick analogico, collocato nella mano sinistra del giocatore, servirà, invece, per muovere Mario. Muovendo il controller, inoltre, potremo far girare la sagoma dell'idraulico. Durante i vari livelli di gioco, sarà possibile accedere a delle sfere che presentano delle missioni aggiuntive. Queste ultime possono consistere nell'eliminazione di un particolare boss o nel colpire degli oggetti sullo schermo.

Visivamente, Super Mario Galaxy (attenzione, il titolo non è definitivo) è probabilmente quello con la migliore resa rispetto a tutti i giochi presentati per Nintendo Wii. Le ambientazioni sono estremamente colorate e le animazioni dei personaggi, Mario in primis, realmente godibili. Possibilmente, c'è ancora da ridefinire qualcosa a livello di gestione della telecamera, ma si tratta solamente di appunti marginali per quello che si preannuncia sin da subito come uno dei prodotti principali del catalogo giochi Wii.

THE LEGEND OF ZELDA: TWILIGHT PRINCESS
Piattaforma: Wii, GameCube
Software house: Interna
Data di rilascio: fine 2006

Anche Twilight Princess è stato mostrato per la prima volta al pre-E3 di Nintendo, con una descrizione molto positiva, visto che è considerato il miglior gioco mai fatto per le console di Nintendo. Anche qui viene intensamente sfruttato il controller di Wii, tramite il quale si può interagire con quanto ci circonda, prendere la mira e risolvere puzzle.

Inoltre, il controller agisce anche a livello audio. Ad esempio, se utilizziamo un arco e tiriamo delle frecce, il suono relativo allo scoccare della corda dell'arco proverrà dallo stesso controller. Inoltre, sono state svelate alcune sezioni immesse nel gioco al solo scopo di sfruttare le funzionalità del controller. Potremo, ad esempio, impegnarci in battute di pesca, azionando accuratamente i tasti del controller e spostandolo all'occorrenza.

Il motore grafico è, per la prima volta in un The Legend of Zelda, completamente in tre dimensioni, offrendo un impatto visivo di primo livello, decisamente al di sopra della media degli altri giochi per Nintendo Wii. Per il momento non ci sono altre informazioni, se non che il gioco farà parte dei titoli lancio di Nintendo Wii e che sarà contemporaneamente sul mercato anche nell'edizione GameCube.

 
^